Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DILEF Dipartimento di Lettere e Filosofia

Giulia Tellini

immagine

Qualifica

Assegnista di ricerca
L-FIL-LET/10 Letteratura Italiana

 

Indirizzo

Dipartimento di Lettere e Filosofia
Via della Pergola 58-60
50121 Firenze

 

Contatti

giulia.telliniatunifi.it

 

Attività di ricerca

Dal 1/03/2017 assegnista di ricerca per il settore scientifico disciplinare L-FIL-LET/10 - Letteratura italiana presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze. Programma di ricerca: “Scritture teatrali al femminile tra Ottocento e Novecento”. Responsabile scientifico: Prof.ssa Anna Nozzoli.

 

Note

 

Formazione
  • 16/05/2008: Dottorato di ricerca in Storia dello Spettacolo, presso l’Università degli Studi di Firenze, con tesi dal titolo Una carriera fra cinema e teatro: Gino Cervi nello spettacolo italiano fra primo e secondo dopoguerra.
  • 17/06/2004: Laurea in Lettere, presso l'Università degli Studi di Firenze, con tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dal titolo Attrici per Medea. Interpretazioni del mito tra Otto e Novecento.

Attività di ricerca ed insegnamenti

  • Dal 2015 insegna Letteratura teatrale italiana presso l’Università Federico II di Napoli nell’ambito del Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia.
  • Dal 2014 insegna presso il Florence Program dell’Università di Toronto Mississauga, da lei coordinato.
  • Dal 2009 tiene il corso di Storia del teatro italiano presso il Centro di Cultura per Stranieri dell’Università di Firenze.
  • Dall’estate 2008 insegna presso la Scuola Italiana del Middlebury College Language Schools (USA, Middlebury College, Vermont; Mills College, California).
  • Nel 2004, 2011, 2012 e 2013, ha tenuto corsi di lingua italiana presso il Centro di Cultura per Stranieri dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Dal 1° gennaio 2005 al 31 dicembre 2007 ha svolto attività di ricerca e di assistenza alla didattica presso il Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo dell’Università degli Studi di Firenze in qualità di Dottoranda di Ricerca (Scuola Dottorale in Storia dello Spettacolo, XX ciclo).
  • Dal 2001 al 2017 ha svolto attività di tutorato presso la sede fiorentina della Scuola Italiana del Middlebury College Language Schools, e i Florence Programs della Fairfield University e del College of The Holy Cross.
  • Ha tenuto lezioni presso la University of Toronto Mississauga, Canada (La «Mandragola» di Machiavelli, 25 settembre 2006), presso l’Università di Bologna (Lella Costa: «io canto le donne», 3 dicembre 2012), presso l’Università degli Studi di Urbino (Medea nella Storia: fra letteratura e cinema, 5 dicembre 2017), presso l’Università degli Studi di Bari (Il punto su Lucrezia, 15 marzo 2019). 

 

Altre attività

  • Dal 2019 fa parte della Redazione scientifica della «Rivista di Letteratura Teatrale». Dal 2020, del Comitato editoriale.
  • Dal 2019 fa parte del Comitato scientifico della Collana Biblioteca di letteratura teatrale italiana (Roma, Edizioni di Storia e Letteratura).
  • Collabora alle riviste «La Rassegna della Letteratura Italiana», «Studi Italiani», «Italica».
  • Dal dicembre 2014, è Cultore della materia in Letteratura italiana presso il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università Federico II di Napoli.
  • Dal 2014 è Direttrice dell’Accademia Fiorentina di Lingua e Cultura Italiana, da lei fondata.
  • Dal 2011 è Coordinatrice del Florence Program dell’Università di Toronto Mississauga.
  • Dal 2004 al 2010 ha collaborato con l’Archivio Multimediale degli Attori Italiani (A.M.At.I.), diretto da Siro Ferrone.
  • Dal 2004 al 2014 è stata collaboratrice della rivista «Drammaturgia», diretta da Siro Ferrone.
  • Dal 2001 collabora con la Compagnia Lombardi-Tiezzi come assistente alla drammaturgia e alla regia. Ha curato la drammaturgia del video Ritratto di Mario con fiume (2005), regia di Federico Tiezzi. È autrice della drammaturgia dello spettacolo teatrale Roberto Longhi. Autoritratto di critico con figure, un progetto di Sandro Lombardi, Mauro Pratesi, Federico Tiezzi, regia di Simone Faloppa (Accademia di Belle Arti di Firenze, Teatrino, 7-9 giugno 2019). 
     

Interventi e conferenze

  • Arte, Poesia, Parola… Intervista a Mario Luzi (14 novembre 2019), Università degli Studi di Firenze, Giornata di studi L’intervista letteraria.
  • «Il giudizio universale»: teatro e cinema (12-15 giugno 2019), Universität Konstanz, Settimana intensiva del Dottorato Trinazionale in Italianistica 2019 Norma e Ibridizzazione.
  • Anna Bonacci e «Il giudizio universale» (13 e 14 maggio 2019), Università degli Studi di Napoli Federico II, Convegno Scrittrici di teatro.
  • Il punto su Lucrezia (15 marzo 2019), Università degli Studi di Bari, Dipartimento di Lettere Lingue Arti Italianistica e Culture Comparate.
  • «Tutta casa letto e chiesa», Dario Fo e Franca Rame tra farsa e tragedia (1-2 febbraio 2019), Istituto Italiano di Cultura, Colonia; Universität Bonn, Festsaal, Bonn, Convegno Dario Fo.
  • Il Quarantotto disincantato di Angelica Palli: il «Sogno fantastico di una notte di Carnevale» (6 dicembre 2018), Sesto Fiorentino, Biblioteca Ernesto Ragionieri, Convegno 1848 tra Europa, Italia e Toscana.
  • Le commedie di Goldoni con la Marliani: parabola d’un rapporto di lavoro e d’adulterio (13-15 settembre 2018, Bologna, XXII Congresso ADI), all’interno del panel coordinato da lei e da Francesca Castellano La carne, il matrimonio, la città nel teatro italiano da Goldoni a Pirandello (discussant: Roberta Turchi).
  • Medea nella storia: tra letteratura e cinema (5 dicembre 2017), lezione coordinata da Antonio Corsaro, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Dipartimento di Studi Umanistici.
  • La metamorfosi della figura femminile nell’«Ora della fantasia» di Anna Bonacci (6-9 settembre 2017, Firenze, XXI Congresso ADI), all’interno del panel da lei coordinato Comicità al femminile nel teatro del Novecento e degli anni Duemila (discussant: Annalisa Andreoni).
  • A star is born. La Medea di Maria Meneghini Callas al Maggio Musicale Fiorentino del 1953 (17 febbraio 2017), nell’ambito del ciclo All’Opera! Architettura, repertorio, gestione del teatro per musica per l’ottantesima edizione del Maggio Musicale Fiorentino (organizzatori Laura Andreini, Riccardo Bruscagli e Marco Casamonti).
  • Il mitologema della madre infanticida in Annibale Ruccello: «Notturno di donna con ospiti» (7-8 novembre 2016), Napoli-Castellammare di Stabia, Università di Napoli Federico II, Convegno Il teatro “da camera” di Annibale Ruccello.
  • Michelangelo: «Nemico di me stesso» (7-10 settembre 2016, Napoli, XX Congresso ADI).
  • «Le miserie 'd Monsù Travet»: dal teatro al cinema (9-12 settembre 2015, Roma, XIX Congresso ADI).
  • Da Euripide a Melania Mazzucco: variazioni sul mito di Medea (26 giugno 2015), Scuola Italiana del Middlebury College Language Schools at Mills, California.
  • Le metamorfosi di un attore. Storia di Gino Cervi (9 dicembre 2014), Bologna, Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio.
  • Il teatro di Mario Luzi. Gli anni Novanta (dal «Purgatorio» alla «Passione») (27-31 ottobre 2014), Università degli Studi di Firenze, Convegno internazionale di studi L’Ermetismo e Firenze. 
  • ‘Filumena Marturano’ (tra le carte dell’Archivio Contemporaneo di Firenze) (23-24 ottobre 2014), Università degli Studi di Napoli Federico II, Convegno Eduardo De Filippo e il teatro del mondo.
  • Gino Cervi: vita, disavventure e rinascita di un antidivo (6 luglio 2014), Scuola Italiana del Middlebury College Language Schools at Mills, California.
  • Pinocchio e il richiamo del mare (21-25 maggio 2014), Erice, Convegno internazionale Mediterraneità e Alterità Mediterranee.
  • Le avventure di Gino Cervi. Storia di un attore (3-4 maggio 2014), Brescello, Convegno, da lei organizzato, Storia e Mito di Gino Cervi nel 40° della scomparsa.
  • Gino Cervi: vita e arte di un grande attore (30 ottobre 2013), Universität Konstanz.
  • Mondo delle origini vs. Mondo moderno: Medea fra Corrado Alvaro e Pier Paolo Pasolini (23-25 maggio 2013), Erice, Convegno internazionale Europe, Italy and the Mediterranean.
  • Nipote del Sole, regina straniera, donna tradita. Medea: un mito mediterraneo (8 agosto 2012), Scuola Italiana del Middlebury College Language Schools, Vermont.
  • Nannarella. Vita e opere di Anna Magnani, attrice (22 luglio 2009), Scuola Italiana del Middlebury College Language Schools, Vermont.
     

 

Pubblicazioni

Libri

  • L’officina sperimentale di Goldoni. Da «La donna volubile» a «La donna vendicativa», Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2020, pp. 258.
  • Tasso tragico e altri studi di letteratura teatrale, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2016, pp. 256.
  • Vita e arte di Gino Cervi, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2013, pp. 573.
  • Storie di Medea. Attrici e autori, Firenze, Le Lettere, 2012, pp. 306.


Edizioni critiche, commenti scientifici

  • Edizione critica: Anna Bonacci, Il giudizio universale, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2019, pp. XXXVII (Introduzione e Nota al testo) e 92 (Testo, Appendice e Indice dei nomi).
  • Commento scientifico: Giorgio Vasari, Vita di Bastiano, detto Aristotile, da San Gallo, pittore et architetto fiorentino, edizione diretta da Enrico Mattioda, vol. IV, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2019, pp. 282-300.
  • Commento scientifico: Giorgio Vasari, Vita di Domenico Ghirlandaio, pittore fiorentino, in Id., Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori, edizione diretta da Enrico Mattioda, vol. II, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2018, pp. 365-38; Id., Vita di Andrea Verrocchio, pittore, scultore e architetto, ivi, pp. 406-416; Id., Vita di Filippo Lippi, pittor fiorentino, ivi, pp. 428-436.

 

Contributi in rivista e in volume

  • Premessa, in «Rivista di Letteratura Teatrale», 12, 2019, pp. 9-13. 
  • Anna Bonacci e «Il giudizio universale», in «Rivista di Letteratura Teatrale», 12, 2019, pp. 77-82. 
  • Corallina 1751-1753. Sulla «Donna vendicativa» di Goldoni, in «Critica Letteraria», a. XLVII, f. III, n. 184/2019, pp. 1-39.
  • Passione e disincanto nel «Sogno» di Angelica Palli, in «Studi e Problemi di Critica Testuale», 98, giugno 2019, pp. 205-233.
  • La metamorfosi della figura femminile nell’«Ora della fantasia» di Anna Bonacci, in Le forme del comico. Atti delle sessioni parallele, Associazione degli Italianisti, XXI Congresso Nazionale, Firenze, 6-9 settembre 2017, a cura di Francesca Castellano, Irene Gambacorti, Ilaria Macera, Giulia Tellini, Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2019, pp. 474-481.
  • «Tutta casa letto e chiesa». Dario Fo e Franca Rame tra farsa e tragedia, in «Studi Italiani», 60, 2018, pp. 91-102.
  • «Le amiche rivali»: la scrittura teatrale di Angelica Palli, in «Critica Letteraria», a. XLVI, f. III, n. 180/2018, pp. 469-493.
  • Michelangelo: «nemico di me stesso», in La letteratura italiana e le arti, Atti del XX Congresso dell’ADI (Napoli, 7-10 settembre 2016), a cura di L. Battistini, V. Caputo, M. De Blasi, G. A. Liberti, P. Palomba, V. Panarella, A. Stabile, Roma, Adi editore, 2018, pp. 1-14.
  • Oedipus and Medea According to Pasolini, in Pasolini’s Lasting Impressions. Death, Eros and Literary Enterprise in the Opus of Pier Paolo Pasolini, edited by Ryan Calabretta-Sajder, Fairleigh Dickinson University Press, Madison, Teaneck, 2018, pp. 149-162.
  • Le miserie 'd monsù Travet: dal teatro al cinema, in L’Italianistica oggi: ricerca e didattica, Atti del XIX Congresso dell’ADI (Roma, 9-12 settembre 2015), a cura di B. Alfonzetti, T. Cancro, V. Di Iasio, E. Pietrobon, Roma, Adi editore, 2017, pp. 1-7.
  • Il punto su Lucrezia, in «Rivista di Letteratura Teatrale», 10, 2017, pp. 9-24.
  • Il suicidio d’Alvida nel «Torrismondo», in La «virtù eccellentissima». Eroe e antieroe nella letteratura italiana da Boccaccio a Tasso, a cura di Vincenzo Caputo, Milano, Franco Angeli, 2017, pp. 139-158.
  • Il teatro di Mario Luzi. Gli anni Novanta (dal «Purgatorio» alla «Passione»), in L’Ermetismo e Firenze, Atti del convegno internazionale di studi, Firenze 27-31 ottobre 2014, a cura di Anna Dolfi, Firenze, Firenze University Press, 2016, 2 voll. / II (Luzi, Bigongiari, Parronchi, Bodini, Sereni), pp. 127-140.
  • Michelangelo: autoritratti, in «Studi italiani», 55, 2016, pp. 37-56.
  • Un dramma inedito di Angelica Palli, in «Rivista di Letteratura Teatrale», 9, 2016, pp. 103-121.
  • Pirandello e i «Giganti»: persone e personaggi, in «Antologia Vieusseux», 64, gennaio-aprile 2016, pp. 5-21.
  • Lo ‘stupore’ della felicità. Le commedie di Natalia Ginzburg, in Il «Il barlume che vacilla». La felicità nella letteratura italiana dal Quattro al Novecento, a cura di Vincenzo Caputo, Milano, FrancoAngeli, 2016, pp. 117-135.
  • Non finito a teatro. Introduzione e Fenomenologia del non finito a teatro. Conversazione con Federico Tiezzi, in Non finito, opera interrotta e modernità, a cura di Anna Dolfi, Firenze, Firenze University Press, 2015, pp. 567-581.
  • Edipo e Medea, secondo Pasolini, in «Paragone. Letteratura», 111/112/113, febbraio-giugno 2014, pp. 130-142.
  • Vita, amori, arte di Anna Magnani, in Incontri culturali tra due mondi, a cura di Antonio Vitti, Pesaro, Metauro, 2014, pp. 229-248.
  • Mondo delle origini vs mondo moderno: Medea fra Corrado Alvaro e Pier Paolo Pasolini, in Europe, Italy and the Mediterranean, edited by Antonio C. Vitti, Anthony Julian Tamburri, New York, Bordighera Press, 2014, pp. 137-147.
  • Proust a teatro. Un’originale proposta drammaturgica e registica, in Non dimenticarsi di Proust. Declinazioni di un mito nella cultura moderna, a cura di Anna Dolfi, Firenze University Press, 2014, pp. 523-548.
  • Giasone, l’uomo che parlava troppo, in «Antologia Vieusseux», 55, gennaio-aprile 2013, pp. 97-104.
  • Luigi Pirandello, «Enrico IV», in L’incipit e la tradizione letteraria italiana 4. Il Novecento, a cura di Pasquale Guaragnella e Stefania De Toma, Lecce, Pensa Multimedia, 2013, pp. 81-90.
  • Sarah Ferrati e Medea: uno, due, tre, in «Dionysus ex Machina», Rivista annuale online di studi sul teatro antico, 3, 2012, pp. 136-160.
  • Le Tre Medee di Sarah Ferrati, in «Annali», Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo, 2010, pp. 131-178.
  • La «Medea» di Maria Melato, in «Ariel», maggio-dicembre 2006, pp. 91-118.
  • «Medea» da Adelaide Ristori a Giacinta Pezzana, in «Il Castello di Elsinore», 53, 2006, pp. 61-91.

Curatele

  • Le forme del comico. Atti delle sessioni parallele, Associazione degli Italianisti, XXI Congresso Nazionale, Firenze, 6-9 settembre 2017, a cura di Francesca Castellano, Irene Gambacorti, Ilaria Macera, Giulia Tellini, Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2019.
  • Scrittrici di teatro, numero monografico della «Rivista di Letteratura Teatrale» (12, 2019), pp. 169.


 

 

 

 

 
ultimo aggiornamento: 04-Giu-2020
Unifi Home Page

Inizio pagina