Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DILEF Dipartimento di Lettere e Filosofia

Paolo Rondinelli

immagine

Qualifica

Assegnista di ricerca
L-FIL-LET/12 - Linguistica italiana

 

Indirizzo

Dipartimento di Lettere e Filosofia
Via della Pergola 58-60
50132 Firenze

 

Contatti

email: paolo.rondinelliunifi.it

 

Attività di ricerca

  • Dal 01/12/2018: Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia (DILEF) dell’Università di Firenze, titolo della ricerca: Studio filologico dei “Proverbi” di Francesco Serdonati.
  • 01/06/2017-31/05/2018: Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche (DISCIPOL) dell’Università Roma Tre, titolo della ricerca: Edizione critica commentata dei “Proverbi” di Francesco Serdonati, corredata da uno studio contrastivo con il “Vocabulario de refranes y frases proverbiales” di Gonzalo Correas (1627).
  • 01/07/2013-30/06/2015: Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia (DILEF) dell’Università di Firenze, titolo della ricerca: Completamento della trascrizione del manoscritto dei “Proverbi” di Serdonati e relativo inserimento nella banca dati “Proverbi italiani”.

 

Note

 

Titoli di studio

  • 2008: Dottore di ricerca in Civiltà dell’Umanesimo e del Rinascimento - Indirizzo Filologico-letterario (XX ciclo), Università di Firenze. Tesi di Dottorato: Edizione del “Liber proverbiorum” di Lorenzo Lippi.
  • 2003: Laurea Vecchio Ordinamento in Lettere Classiche, Università degli Studi di Bologna.

Titoli

  • Abilitazione scientifica all’insegnamento di II fascia, settore concorsuale: 10/F3: Linguistica e filologia italiana (dal 20/08/2018 al 20/08/2024)

Partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, enciclopedie, trattati:

  • Collana editoriale: “Topoi”, Aracne (redazione): dal 2015 a oggi.
  • Rivista: “Studi pasoliniani” (redazione): dal 2012 a oggi
  • Rivista: “Phrasis. Rivista di studi fraseologici e paremiologici” (coordinatore editoriale): dal 2017 a oggi.


Pubblicazioni

Monografie

  • (2011). “Liber proverbiorum” di Lorenzo Lippi. Edizione critica (collana Civiltà dell’Umanesimo e del Rinascimento). Bologna:Bononia University Press, ISBN: 9788873956259

Articoli su rivista

  • (2018). La presenza della lingua spagnola nell’opera di Francesco Serdonati. «Artifara», vol. 18, p. 37-45, ISSN: 1594-378X.
  • (2017). Il «proverbio sublime» di Chia. «Studi pasoliniani», vol. 11, p. 53-62, ISSN: 1972-473X.
  • (2017). Para un estudio sobre la presencia de la paremiología europea en la cultura latinoamericana. «Cultura latinoamericana», vol. XXV, p. 55-64, ISSN: 2346-0326.
  • (2017). «Concepisce come Plauto, e scrive come Cicerone». Il Boccaccio di Francesco De Sanctis. «Rivista di Letteratura italiana», vol. XXV, p. 51-58, ISSN: 0392-825X.
  • (2017). Chiodo scaccia chiodo. «Italiano digitale», vol. 1, p. 41-43, ISSN: 2532-9006
  • (2017). Phrasis. Rivista di studi fraseologici e paremiologici. «Phrasis»,vol. 1, Barcelona: Avant editorial, ISSN: 2531-0755 (a cura di Messina Fajardo L., Rondinelli P.)
  • (2016). «Le parole son femmine e i fatti son maschi». Storia e vicissitudini di un proverbio. «Studi di Lessicografia italiana», vol. XXXIII, p. 21-37, ISSN: 0392-5218. (con Vinciguerra A.)
  • (2006). Parola e azione nel Decameron. «Critica letteraria», p. 449-462, ISSN: 0390-0142.
  • (2005). La forma geometrica del Decameron di Boccaccio e di Pasolini. «Poetiche» p. 203-220, ISSN: 1124-9080

Contributi in atti di convegno:

  • (2018). Il grido normativo dello slogan. In: (a cura di): Ceia V. et al., Canon cultural. Canon literal. Canon linguistic. p. 188-196, SZEGED:JATEPress, Timisoara, 16-17 giugno 2017.
  • (2018). Proverbio e slogan, tra canone, anticanone e scrittura d’avanguardia. In:(a cura di): R. Antonelli, M. Glessgen, P. Videsott, Atti del XXVIII Congresso internazionale di linguistica e filologia romanza. «Bibliothèque de Linguistique Romane», vol. I, pp. 247-253, Société de Linguistique Romane /Éditions de linguistique et de philologie, ISBN: 979-10-91460-34-7, ISSN: 1958-931X.
  • (2016). «Nel campo [...] sì ben coltivato» dei proverbi e dei modi proverbiali del Decameron. Contrassegni linguistici della multiformità del reale. In: (a cura di): Capasso D., Nella moltitudine delle cose. p. 174-196, Raleigh (NC):Aonia Edizioni - Lulu Press, ISBN: 9781326649821, Copenaghen, 13 ottobre 2013.
  • (2015). Il proverbio come strumento di rappresentazione delle 'cose del mondo': un elemento innovativo nell'“ars narrandi decameroniana”. In: (a cura di): Salwa P., Olszaniec W., Boccaccio e la nuova "ars narrandi". p. 29-42, Warszawa:Wydawnictwo Naukowe Sub Lupa, ISBN: 9788364003479, Warsawa, 2013.
  • (2015). «Ho udito dire mille volte...». Presenza dei proverbi nel “Decameron” e loro fortuna in lessicografia. In: (a cura di): Marchiaro M.; Zamponi S., Boccaccio letterato. p. 297-317, Firenze:Accademia della Crusca, ISBN: 9788889369623, Firenze-Certaldo, 10-12 ottobre 2013.
  • (2011). Il concetto di proverbio nell'antichità e nel Rinascimento. In: Ragionamenti intorno al proverbio. p. 167-178, Dell'Orso
  • (2011). Tradizione e innovazione nel "Liber proverbiorum" di Lorenzo Lippi. In:(a cura di): P. Galland - G. Ruozzi - S. Verhulst - J. Vigne, Tradition et créativité dans les formes gnomiques en Italie et en Europe du Nord (XIVe-XVIIe siècles).  p. 165-184, Turnhout: Brepols.
  • (2010). L'uso di proverbi, sentenze e locuzioni proverbiali nella vita privata e nella vita pubblica tra Quattro e Cinquecento. In: Vita pubblica e vita privata nel Rinascimento. Atti del XX convegno internazionale (Chianciano Terme, Pienza, 21-24 luglio 2008), p. 133-147, Franco Cesati Editore.
  • (2009). Tra Oriente e Occidente: il Liber proverbiorum di Lorenzo Lippi. In: Oriente e Occidente nel Rinascimento. Atti del XIX convegno internazionale (Chianciano Terme, Pienza 16-19 luglio 2007). p. 565-579, Franco Cesati Editore.

Contributi in volume

  • (2018). Cento compagni di viaggio. Storia della tradizione del “Liber proverbiorum” di Lorenzo Lippi . In: (a cura di): Rocchi S.; Mussini C.; Cascio G., Storie di libri e tradizioni manoscritte dall’Antichità all’Umanesimo. In memoria di Alessandro Daneloni. p. 127-152, München:Herbert Utz Verlag, ISBN: 9783831646043.
  • (2017). Per l'edizione elettronica dei "Proverbi" di Francesco Serdonati. In: (a cura di): De Giovanni C, Fraseologia e paremiologia. Passato, presente, futuro. p. 185-194, Milano: FrancoAngeli, ISBN: 9788891752864.
  • (2015). «Il re non letterato è un asino coronato». Breve indagine intorno a un proverbio, tra storia, sapere e potere. In: (a cura di): Messina Fajardo L. A. - Martínez de Carnero F., Studi di fraseologia e paremiologia. vol. 2, p. 41-64, Ariccia (RM):Aracne Editrice In.le, ISBN: 9788854887329.
  • (2014). Il "Liber proverbiorum" di Lorenzo Lippi e la paremiografia umanistica. In: (a cura di): Crimi G. - Pignatti F., Il proverbio nella letteratura italiana dal XV al XVII secolo. p. 11-34, Manziana: Vecchiarelli Editore, ISBN: 9788882473655.

Voci per dizionari o enciclopedie

  • (2014). Panciatichi, Lorenzo. In: Dizionario Biografico degli Italiani. vol. 80, p. 692-694, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, ISBN: 9788812000326.
  • (2014). Panciatichi, Paolo. In: Dizionario Biografico degli Italiani. vol. 80, p. 696-698, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, ISBN: 9788812000326.
  • (2013). Nuvoloni, Filippo. In: Dizionario Biografico degli Italiani. vol. 79, p. 31-33, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, ISBN: 9788812000326.

Risposte per il servizio di consulenza linguistica dell'Accademia della Crusca:

  • (2016). Parlare a vanvera (risposta per il servizio di consulenza linguistica dell’Accademia della Crusca).
  • (2014). Parlare al muro (risposta per il servizio di consulenza linguistica dell’Accademia della Crusca).

Recensioni

  • (2018). La biblioteca di Pier Paolo Pasolini, a cura di Graziella Chiarcossi e Franco Zabagli. «Studi pasoliniani», vol. 12, p. 143-145, ISSN: 1972-473X.
  • (2017). Marco Pellegrini, "Religione e Umanesimo nel primo Rinascimento. Da Petrarca ad Alberti". «La rassegna della Letteratura italiana», vol. 121, serie IX, p. 134-136, ISSN: 0033-9423.
  • (2014). Pasolini e l'interrogazione del sacro. «Studi pasoliniani», p. 150-151, ISSN: 1972-473X.
  • (2013). The Scandal of self-contradiction. Pasolini's multistable subjectivities, geographies, traditions. «Studi pasoliniani», p. 149-150, ISSN: 1972-473X.
  • (2010). Attraverso il segno dell'infinito. Il mondo metaforico di Daniele Del Giudice. «Archi für das Studium der neuren Sprachen und Literaturen», p. 212-216, ISSN: 0003-8970.
  • (2009). Histoire du pastiche. «Archiv für das Studium der neueren Sprachen und Literaturen», p. 448-450, ISSN: 0003-8970.
  • (2004). Pascoli socialista. «Rivista pascoliana», p. 213-222, ISSN: 1120-8856
  • (2003). Fioralisi e rosolacci. «Rivista pascoliana», p. 238-246, ISSN: 1120-8856.

Premi e riconoscimenti

  • Premio Boccaccio (Ente Boccaccio e Comune di Certaldo) (2009) per la tesi di laurea.
  • Premio Pier Paolo Pasolini (2005), Centro Studi - Archivio Pier Paolo Pasolini (Cineteca di Bologna), ex aequo, per la tesi di laurea.

Responsabilità scientifiche

  • 2019: Membro del Consiglio Direttivo della Società Dante Alighieri - Firenze, Italia
  • 2018: Valutatore per il Madrid Institute for Advanced Studies, Spagna.


Didattica

  • Docente di Letteratura e Lingua Italiana presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo di Bologna (a.a. 2018/2019).
  • Docente a contratto di Glottologia e Linguistica, modulo di Neuropsichiatria infantile (prof.ssa Renata Rizzo), all’interno del Corso di Laurea in Logopedia -Università di Catania, Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Tecnologie avanzate G.F. Ingrassia (a.a. 2017/2018).
  • Seminario dal titolo: Propedeutica all’analisi delle componenti fraseologiche e paremiologiche nel discorso politico presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Roma Tre nel corso della prof.ssa Luisa A. Messina Fajardo
    (Lingua, cultura e istituzioni dei Paesi di lingua spagnola; a.a. 2017/2018; CFU: 3).
  • Lezione presso l’Università di Salerno, Dip.to di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione, Proverbio e slogan nella comunicazione politica, Fisciano, 5 aprile 2017 (in collaborazione con le professoresse Paola Attolino e Maria Domenica Lo Nostro).
  • Lezione presso l’Università di Salerno, Dip.to di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione, Il prezzo di Utopia. Morte e canonizzazione di Tommaso Moro, Fisciano, 9 maggio 2018 (nell’ambito dell’iniziativa culturale “Il Potere della Lingua” e del progetto Alternanza Scuola Lavoro “La politica: critica, forma d’arte, società”: cattedre delle professoresse Paola Attolino, Maria Domenica Lo Nostro e Rosaria Minervini).
  • Lezione presso l'Università degli studi di Siena, per il Dottorato di ricerca in Filologia e Critica: Proverbio-novella: andata e ritorno, Siena, 19 marzo 2014.
  • Lezione presso l’Università degli studi di Siena, Dip.to di Filologia e critica delle letterature antiche e moderne, nel corso della prof.ssa Natascia Tonelli
    (Letteratura italiana): Introduzione al Decameron di Pasolini, Siena, 20 maggio 2014.


Seminari e conferenze

  • Intervento presso il Circolo Linguistico Fiorentino: I Proverbia di Lorenzo Lippi: cento finestre aperte sul mondo antico, Firenze, 19 novembre 2010.
  • Intervento, insieme al dott. Antonio Vinciguerra, presso il Circolo Linguistico Fiorentino: “Le parole son femmine e i fatti son maschi”. Storia e vicissitudini di un proverbio, Firenze, 14 ottobre 2016.
  • Intervento presso l'Università Roma Tre, Dip.to di Scienze Politiche, all'interno del corso tenuto dalla prof.ssa Luisa A. Messina Fajardo (Lingua, cultura e istituzioni dei Paesi di lingua spagnola): Politica in proverbi tra XV e XVII secolo, Roma, 27 aprile 2016.
  • Intervento presso il Circolo romano Phrasis, coordinato dalla prof.ssa Julija Nikolaeva (Università di Roma La Sapienza): Paremie della follia nell’Encomium Moriae di Erasmo da Rotterdam, Roma, Fondazione Marco Besso, 15 dicembre 2017.

Altre collaborazioni

  • Coordinatore, insieme a Elisabetta Benucci (Accademia della Crusca-Università di Firenze) e a Salomé Vuelta García (Università di Firenze), del Circolo fiorentino Phrasis presso il Circolo Linguistico Fiorentino.
  • Membro, dal 2016, del Consiglio direttivo di Phrasis - Associazione italiana di fraseologia e paremiologia
  • Collaboratore, dal 2016, di «Italinemo» (curatela dello spoglio della rivista «Studi pasoliniani»).
  • Collaboratore, tra il 2012 e il 2013, del Dizionario Biografico degli Italiani dell’Enciclopedia Italiana Treccani.
  • Collaboratore, tra il 2010 e il 2011, del CIG - Centro Interuniversitario di Geoparemiologia (Università di Firenze).
  • Borsista, tra il 2015 e il 2017, presso l’Accademia della Crusca (marcatura in linguaggio XML-TEI dei “Proverbi” di Serdonati nella banca dati “Proverbi italiani”).
  • Borsista, tra il 2009 e il 2010, presso l’Università di Firenze (Fondi Sociali Europei: ricerca sulle fonti classiche e medievali nell’opera latina e volgare di Leon Battista Alberti).


                                                                                             

 

 
ultimo aggiornamento: 11-Feb-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina