MENU

Elisa Nuria Merisio

Qualifica

Assegnista di ricerca
L-FIL-LET/02 - Lingua e letteratura greca

 

Indirizzo

Dipartimento di Lettere e Filosofia
Via della Pergola 58-60
50121 Firenze

 

Contatti

email: elisanuria.merisio(AT)unifi.it

 

Attività di ricerca

1/12/2020 - Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia (DILEF) dell’Università degli Studi di Firenze. Titolo della ricerca: "Edizione, traduzione e commento delle iscrizioni metriche greche della Frigia occidentale". Responsabile scientifico: Prof. Enrico Magnelli.

 

Formazione accademica

  • 2020 – Dottorato di ricerca in “Filologia e Storia del mondo antico” (curriculum filologico) conseguito presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza” con tesi dal titolo: “Le iscrizioni metriche della Frigia orientale: paideia greca e identità locale. Edizione, traduzione e commento” (Relatore: Prof. Gianfranco Agosti). Votazione: con lode.
  • 2015 – Laurea magistrale in Lettere Classiche (LM-15) conseguita presso l’Università degli Studi di Siena, con votazione finale 110/110 c.l.
  • 2012 – Laurea triennale in Lettere (L-10), percorso Lettere Classiche, conseguita presso l’Università degli Studi di Siena, con votazione finale 110/110 c.l.

 

Partecipazione a seminari e giornate di studio

  • 10/2020-03/2021 – Corso di ebraico biblico (livello principianti) presso Dan Slusanschi School for Classical and Oriental Languages (modalità online, in lingua inglese).
  • 4-5/10/2019 – Partecipazione al workshop “Epidoc Workshop 2019” (Università degli Studi di Venezia “Ca’ Foscari”)
  • 11-19/09/2017 – Partecipazione al “XV Seminario papirologico fiorentino” (Istituto papirologico “G. Vitelli”, Università degli Studi di Firenze).
  • 21-25/03/2016 – Partecipazione al seminario internazionale “Philologia Philosophica Herbipolensis IV” (Università di Würzburg – Germania), incentrato sull’epicureismo di epoca romana e sul digital editing dei papiri.

 

Attività didattica

  • 12/2018-01/2019 – Attività didattica per un totale di 12 ore nei corsi OFA (Obbligo Formativo Aggiuntivo) presso l'Università degli Studi di Roma “Sapienza” per il potenziamento della conoscenza della grammatica latina e le competenze di traduzione dalle lingue antiche.
  • 11/2017-01/2018 – Attività didattica per un totale di 30 ore nei corsi OFA (Obbligo Formativo Aggiuntivo) presso l'Università degli Studi di Roma “Sapienza” per il potenziamento della conoscenza della grammatica greca e latina e le competenze di traduzione dalle lingue antiche.

 

Pubblicazioni

  • «Le Isole dei Beati nell’epigrafia funeraria greca tardo-imperiale: la fortuna di un topos letterario classico», in A. Guzmán - S. Tantimonaco (eds.), Between Fearing and Worshiping. Familiar Spirits in the Greco Roman World, in SPAL, Universidad de Sevilla (anno di pubblicazione: 2021).
  • «Morire in terra straniera: gli epigrammi funerari epigrafici greci nei cenotafi di età ellenistica e imperiale», in Atti della serie di seminari Ricerche a confronto XII “Le forme del pianto” organizzata dall’associazione RODOPIS in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” – autunno 2017 (anno di pubblicazione: 2021).
  • «Il plurilinguismo dell’Asia Minore in età antica attraverso la documentazione epigrafica: interazioni tra greco e lingue locali», in Lingue Antiche e Moderne, 10, 2021 (in corso di stampa).
  • «Astrologia e linguaggio poetico nella Frigia di III-IV secolo d.C.: l’epigramma funerario per Epitynchanos», in Zeitschrift für Papyrologie und Epigraphik, 218, 2021, 76-86.
  • «Interaction between Greek and Neo-Phrygian in bilingual funerary epigrams from Eastern Phrygia under the Roman Empire» in M. Leiwo, M. Vierros, S. Dahlgren (eds.), Papers on Ancient Greek Linguistics. Proceedings of the Ninth International Colloquium on Ancient Greek Linguistics (ICAGL 9) – 30 August-1 September 2018, Helsinki (Commentationes Humanarum Litterarum, 139), 2020, 157-175.
  • «Semonides or Simonides? A Century-Long Controversy over the Authorship of a Greek Elegiac Fragment (Simonides, fr. 8 W. = frr. 19–20 W.2)», in R. Berardi, M. Filosa, D. Massimo (eds.), Defining Authorship, Debating Authenticity. Problems of Authority from Classical Antiquity to the Renaissance (BZA 385), De Gruyter, Berlin – Boston 2020, 11-24.
  • Cronaca del convegno internazionale “Metrical inscriptions in the late Roman Empire: society, politics and culture between East and West. Seventy years after Louis Robert, Hellenica IV (1948)” Università degli Studi di Roma “Sapienza”, 18 – 19 novembre 2019, in Bollettino di Studi Latini, 50, gennaio-giugno 2020, 288-291.
  • «Declinazioni provinciali della poesia greca in età imperiale: le iscrizioni metriche della Frigia» in M. Tulli (ed.), Lirica, Epigramma e Critica letteraria, Fabrizio Serra Editore, Pisa – Roma 2019, 91-105.
  • «The function of direct speech in Bacchilydes’ poetry. The case of Ode 5 and Ode 18», in EISODOS. Zeitschrift für Antike Literatur und Theorie, 2017(2), 24-36.

Recensioni

  • Gregor Staab, Gebrochener Glanz. Klassiche Tradition und Alltagswelt im Spiegel neuer und alter Grabepigramme des griechischen Ostens, De Gruyter, Berlin – Boston 2018, in Klio, 102(1), 2020, 399-403.

Relazioni presentate a convegni e seminari

  • Le iscrizioni metriche giudaiche di età ellenistica e imperiale: una poesia dispersa – MAPPOLA Workshop “Latin Poetry in the Greek East & Greek Poetry in the Latin West”, 25-26 febbraio 2021 (online).
  • Figure di governatori e notabili nelle iscrizioni metriche della Frigia orientale – Convegno internazionale “Iscrizioni metriche nel tardo impero romano: società, politica e cultura tra Oriente e Occidente. Settant’anni dopo Louis Robert, Hellenica IV (1948)”, Università degli Studi di Roma “Sapienza”, 18-19 novembre 2019.
  • Il plurilinguismo nell’Asia Minore di età romana attraverso la documentazione epigrafica: interazioni tra greco, latino e lingue locali – Secondo Colloquio Internazionale sul Plurilinguismo, Università degli Studi di Udine, 13-15 novembre 2019.
  • Language and Imagery in Christian Greek Funerary Epigrams from Phrygian-Lykaonian Borderland in the Late Roman Empire – AIAS Workshop “Cultural Identity and Transmission in Early Christian Literature” (PhD Session), Università di Aahrus (Danimarca), 12-14 giugno 2019.
  • Local Poets and Literary Models in Metrical Inscriptions from the Phrygian Highlands: Two Case Studies – International Workshop “Epigraphy and Literature in the Imperial Age, Late Antiquity and the Middle Ages”, Università di St. Andrews (Regno Unito), 4 marzo 2019.
  • Declinazioni provinciali della poesia greca in età imperiale: le iscrizioni metriche della Frigia – “Lirica, epigramma e critica letteraria” – III Seminario della “Consulta Universitaria del Greco” (CUG), Università degli Studi di Roma “Sapienza”, 30 novembre 2018.
  • The Metrical Funerary Inscriptions from Phrygia under the Roman Empire: Greek paideia and Local Identity – Seminario tenuto per il Centre for Late Antique Studies, Università di St. Andrews (Regno Unito), 9 novembre 2018.
  • Interaction between Greek and neo-Phrygian in Funerary Epigrams from Eastern Phrygia under the Roman Empire - International Colloquium on Ancient Greek Linguistics (ICAGL 9), Università di Helsinki (Finlandia), 30 agosto – 1° settembre 2018.
  • Le “isole dei beati” nell’epigrafia funeraria greca tardo-imperiale: la fortuna di un topos letterario classico – Convegno internazionale “Manes adite paterni! Family Spirits in the Greco-Roman World”, Università di Heidelberg (Germania), 20-21 luglio 2018.
  • Ganymede in Phrygia: the Readaptation of a Myth between Identity-Related Memory and Eschatological Hopes - International Medieval Congress (IMC 2018), Università di Leeds (Regno Unito), 2-5 luglio 2018.
  • Gli epigrammi epigrafici della Frigia di età imperiale: tra paideia greca e identità locale – Seminario tenuto nel quadro del “Doctorado de Investigación en Textos de la Antigüedad Clásica y su Pervivencia” coordinato dalla Prof. Maria Paz de Hoz presso l’Università di Salamanca – Spagna (23 maggio 2018).
  • The Role of Prophets in Late Antiquity: the Evidence of Two Funerary Epigrams from Phrygia - PhD Colloquium on Late Antiquity, Università di Reading (Regno Unito), 4-5 maggio 2018.
  • L’astrologo Epitynchanos: reminiscenze neoplatoniche e linguaggio poetico in un epigramma funerario della Frigia di IV d.C. – Semi di Sapienza 2018, Università degli Studi di Roma “Sapienza”, 15 febbraio 2018.
  • Morire in terra straniera: gli epigrammi funerari epigrafici greci nei cenotafi di età ellenistica e imperiale – Ricerche a confronto XII: “Le forme del pianto” (Associazione RODOPIS in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”), Università degli Studi di Urbino, 15 novembre 2017.
  • Semonide o Simonide? Le alterne vicende dell’attribuzione di un frammento elegiaco greco – Prolepsis’ Second International Postgraduate Conference «Auctor est aequivocum»: Authenticity, Authority and Authorship from the Classical Antiquity to the Middle Ages, Università degli Studi di Bari, 26-27 ottobre 2017.

Organizzazione di convegni

  • Organizzazione (insieme a G. Agostini, A. Salsano ed E. Zimbardi) del panel Transition and Transformation: the Early Reception of the Greek and Roman Inheritance (3rd - 8th c. CE) nell’ambito della Celtic Conference in Classics 2019, Università di Coimbra (Portogallo), 26-29 giugno 2019.

 

Ultimo aggiornamento

17.06.2022

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni