Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DILEF Dipartimento di Lettere e Filosofia

Medioevo e Rinascimento 12 / n.s.9 (1998)

 

CARMELA GIORDANO, Tradurre e adattare: il 'Lucidaire' inglese medio fra Onorio d'Autun e Wyclyf (p. 1)

ROSETTA MIGLIORINI FISSI, "Come iri da iri" (Par. XXXIII 118) (p. 49)

ALESSANDRA STEFANIN, Etica cortese e "tópoi" cavallereschi: riflessioni su alcuni luoghi della "Commedia" di Dante (p. 81)

PAOLO PASQUINO, Nuovi appunti sulla tradizione dell'"Ottimo Commento" (p. 121)

LIDIA LANZA, Il 'finis hominis' nell'"Etica" e nella "Politica" di Aristotele. Note su alcuni commenti del secolo XIII (p. 143)

BEATRICE FEDI, Le "Leys d'Amors" ed il "Registre de Galhac": frammenti di una tradizione "extravagante"? (p. 183)

SILVIA NOCENTINI, Una sequenza inedita di Raimondo da Capua (p. 205)

NATASCIA BIANCHI, Tasso lettore di Dante: teoresi retorica e prassi poetica (p. 223)

ARNALDO D'ADDARIO, I poveri e l'amministrazione della giustizia nello Stato fiorentino del Cinquecento (p. 249)

 

La novellistica volgare e latina fra Trecento e Cinquecento.
Risultati e prospettive di una ricerca interuniversitaria
a cura di ROSSELLA BESSI (p. 257)



MARIO MARTELLI, Le linee generali del progetto (p. 259)

GABRIELLA ALBANESE, Per la storia della fondazione del genere novella tra volgare e latino. Edizioni di testi e problemi critici (p. 263)

ROSSELLA BESSI, La novella in volgare nel Quattrocento italiano: studi e testi (p. 285)

LUCIA BATTAGLIA RICCI, Per la storia della fondazione del genere novella tra '200 e '300 (p. 307)

MARIAROSA MASOERO, Fonti, plagi e "furti": la riscrittura della novella volgare fra Quattro e Cinquecento (p. 321)

Notizie del Dipartimento (p. 325)

Indici, a cura di LUIGI G.G. RICCI
Indice dei manoscritti (p. 353)
Indice dei nomi (p. 357)

 
ultimo aggiornamento: 30-Gen-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina