Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DILEF Dipartimento di Lettere e Filosofia

Corso di laurea magistrale in Teorie della comunicazione

Laurea Magistrale appartenente alla Classe delle lauree magistrali in Teorie della comunicazione (LM-92)

 

 

Obiettivo del Corso è quello di offrire conoscenze e competenze capaci di restituire negli allievi un know how teorico e professionale specializzato in tutte quelle problematiche e quelle dinamiche della Comunicazione che – soprattutto oggi – ne fanno un terreno strategicamente decisivo della nostra vita economica, sociale e politica.

La solidità dell’iter di studi e il suo profilo apertamente pluridisciplinare (dalla sociologia dei processi culturali alla linguistica, dai saperi filosofici a quelli pedagogico-formativi) mirano a formare esperti dei processi comunicativi in grado  di guardare oltre le mode più effimere e di essere pronti ai cambiamenti di strategia del mercato. Anche per questo motivo il Corso di Laurea è particolarmente attento all’intreccio virtuoso tra comunicazione formativa e formazione alla comunicazione. Le competenze da acquisire nell’ideazione, progettazione e realizzazione di modelli  di integrazione tra sapere formativo e istanza comunicativa sono, pertanto, considerate strumenti imprescindibili per chiunque aspiri a ad essere professionalmente attivo nell’ambito della comunicazione.

Mediante un’opportuna interazione tra il quadro dei Corsi disciplinari e i Laboratori aperti alla sperimentazione tecnologico-multimediale, il Corso di laurea si propone più specificamente di far conseguire ad allieve e allievi competenze relative a: la conoscenza dell’ampio spettro delle teorie sociali della comunicazione; la padronanza dei testi e delle grammatiche tecnologico-multimediali e linguistico-comunicazionali; la conoscenza delle componenti infrastrutturali e operative delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione; la conoscenza delle metodologie idonee alla progettazione e alla gestione di sistemi comunicazionali; l’ideazione, la progettazione, lo sviluppo e la relativa direzione di progetti e prodotti editoriali con particolare attenzione alle dinamiche sociali di fruizione; la progettazione di studi e di attività di ricerca sulle architetture di rete e il loro sviluppo sociale, culturale e tecnologico; la progettazione di percorsi di formazione, con particolare attenzione all’educazione a distanza; la progettazione scientifica di modelli di comunicazione utili alla realizzazione di prototipi comunicativi a diversi livelli e per diversi ambiti; l’ideazione, la progettazione e la gestione di processi formativi, specie in ambito comunicazionale.

 
ultimo aggiornamento: 15-Set-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina