Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DILEF Dipartimento di Lettere e Filosofia

Istituto Papirologico "Girolamo Vitelli"

L'Istituto Papirologico, che trae le sue origini dalla "Società Italiana per la ricerca dei Papiri greci e latini in Egitto" - libera associazione fondata a Firenze nel 1908 - fu costituito come ente morale all'interno dell'Università degli Studi di Firenze nel 1928 e nel 1939 assunse l'attuale denominazione per onorare la memoria del suo primo Direttore, Girolamo Vitelli. Fin dalla sua fondazione l'Istituto svolge attività di acquisizione di papiri in Egitto attraverso scavi e acquisti.

La sua collezione di papiri comprende testi in greco e in latino, oltre che in lingua egiziana (geroglifico, ieratico, demotico, copto), in arabo e anche un raro esemplare in siriaco.

I risultati delle ricerche e le edizioni dei papiri sono contenuti nella serie dei volumi noti con la sigla PSI (Papiri della Società Italiana).

La Biblioteca dell'Istituto è costantemente aggiornata e incrementata, sì da risultare una delle più complete al mondo nel settore.

 

Per saperne di più:

 

 
ultimo aggiornamento: 17-Set-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina