MENU

Luciano De Santis

 

Qualifica

Assegnista di ricerca
L-FIL-LET/09 - Filologia e Liguistica romanza

 

Indirizzo

Dipartimento di Lettere e Filosofia
Via della Pergola 58-60
50121 Firenze

 

Contatti

email: luciano.desantis(AT)unifi.it

 

 

Attività di ricerca

  • dal 01/10/2023 al 30/09/2024 assegno di ricerca "ERC Advanced Grant 2017 European Ars Nova: Multilingual Poetry and Polyphonic Song in the Late Middle Ages: implementazione del Catalogo dei manoscritti, degli autori e dei testi; revisione filologica dei testi poetici in francese"

 

Formazione accademica

 

  • Dottorato di ricerca in Filologia e critica (curriculum Filologia romanza, XXXV ciclo), presso l’Università degli Studi di Siena, in co-tutela con l’Université de Namur, Département de Langues et littératures françaises et romanes, Langues et lettres – Tesi di dottorato: Le poesie di Jehan Erart: studio ed edizione critica, tutor: Prof.ssa Maria Sofia Lannutti (Università di Firenze), co-tutor: Prof. Giovanni Battista Palumbo (Université de Namur)
  • Laurea magistrale in Filologia moderna (LM-14), presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II – Tesi di laurea in Filologia romanza: Il sirventese di argomento storico-politico nella lirica oitanica, relatore prof. Paolo Di Luca

 

Pubblicazioni

 

  • (in corso di stampa). 8 schede bibliografiche, redatte in lingua francese, per il volume 53 (2021-2022) del Bulletin Bibliographique della Société Rencesvals;
  • (in corso di stampa). «Un sirventese indirizzato a Enrico III d’Inghilterra», in Occitània: centres e periferias, Atti del XIII Congresso dell’AIEO (online, 12-17 luglio 2021), a cura di A. Giraudo, W. Meliga, G. Noto, A. Pons e M. Rivoira, Alessandria;
  • 2023. «Molt lieement dirai mon serventois (RS 1835) e il genere storico-politico in antico-francese», in I trovieri e il Veneto, a cura di L. Gatti e F. Sangiovanni, Padova 2023, pp. 165-184;
  • 2023. «La conservazione dell’envoi nel manoscritto Paris, fr. 845 (N)», in Perspectives en linguistique et philologie romanes, Textes choisis par la Société de linguistique romane, éd. par D. Corbella, J. Dorta et R. Padrón, Strasbourg 2023, pp. 1125-1134;
  • 2021. «I sirventesi di Hue de la Ferté», Carte romanze, 9/1, 2021, pp. 7-57;
  • 2021. «Scelta di voci del Tesoro della Lingua Italiana delle Origini (ventiquattresima serie)», Bollettino dell’Opera del Vocabolario Italiano, 26, 2021, pp. 23-200, alle pp. 118-123 (voci: ripercossa s.f., ripercosso agg., ripercotimento s.m., ripercussione s.f., ripercussivo agg., ripercuòtere v.).

 

Collaborazioni

 

  • Dal 2021 al 2023 ha collaborato al progetto FRA 2020 Prolyrics: Political and (Historical-)Religious Poetry in the Romance Middle Ages (12th-14th cent.), diretto dalla prof.ssa Oriana Scarpati e i proff. Luca Arcari e Paolo Di Luca dell’Università di Napoli Federico II;
  • Dal mese di gennaio 2020 è Redattore del Repertorio informatizzato dell’antica letteratura trobadorica e occitana (Rialto);
  • Da gennaio a marzo 2020 è stato Redattore del Tesoro della Lingua Italiana delle Origini (TLIO) presso l’Opera del Vocabolario Italiano (OVI).

Note

Ultimo aggiornamento

10.10.2023

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni