MENU

Collaborazioni con enti esterni

Accordi di collaborazione scientifica

DILEF - Accademia della Crusca

Collaborazione a progetti scientifici di interesse comune; implementazione del “Vocabolario dantesco (redazione voci e gestione del relativo materiale informatico). Allestimento dei corpora di riferimento, redazione delle voci e gestione del relativo materiale informatico”; Gestione comune di risorse e strumenti realizzati in progetti precedenti (“Lessico italiano televisivo”, “Lessico italiano radiofonico”); attività di tirocinio curriculare di studenti dei corsi di studio triennale e magistrale incardinati nel DILEF; attività di tirocinio di dottorandi dei dottorati incardinati nel DILEF.

DILEF - Accademia della Crusca - Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Firenze, Pistoia e Prato

Convenzione per la realizzazione del progetto "ACCADeMUS" finalizzato all'emanazione di un bando per progetti congiunti di alta formazione attraverso l'attivazione di assegni di ricerca.

DILEF - Aeffective

Convenzione per lo svolgimento di attività di ricerca su “Modellazione formale degli atteggiamenti degli utenti sui canali social ufficiali dell’Ateneo fiorentino”.
DILEF - ARIFS (Associazione per Ricerca e Insegnamento di Filosofia e Storia)    
Accordo di cooperazione per la valorizzazione della cultura umanistica e dello studio della filosofia in tutte le sue articolazioni.

DILEF - Associazione Antropozoa onlus

L’Associazione promuove le ricerche di tesi degli studenti delle lauree magistrali nell’ambito delle relazioni uomo-animale, erogando una borsa di studio ogni anno.

DILEF -  Biblioteca Leonardiana, Comune di Vinci

Promozione di attività scientifiche e culturali nonché di attività didattiche (tirocini, stage pre e post laurea) nei settori della storia della cultura, dell’arte, della letteratura e della lingua italiana, con particolare riguardo alla valorizzazione dell’intero corpus dei manoscritti di Leonardo da Vinci, delle fonti e dei materiali bibliografici e documentari di interesse storico e letterario connessi allo studio e alla divulgazione dell’opera e dell’eredità culturale di Leonardo da Vinci.

DILEF - Centro Studi “Forme del sapere antico” del Dipartimento di Studi Letterari Filosofici e di Storia dell’Arte, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” - Dipartimento Asia Africa Mediterraneo, Università di Napoli L’Orientale

Accordo quadro di collaborazione di ricerca nei settori della filologia classica in generale e della filologia dei testi medici in particolare, della medicina antica, della storia del pensiero filosofico e scientifico antico, e nei settori affini; organizzazione di incontri di studio, convegni e seminari; elaborazione di pubblicazioni; scambio di studiosi e docenti per brevi periodi di insegnamento; scambio di informazioni, documentazioni e pubblicazioni scientifiche; organizzazione di eventi scientifici; partecipazione comune a progetti nazionali e internazionali.

DILEF per Centro Studi “Aldo Palazzeschi” - Comune di Firenze, Direzione Cultura e Sport, Servizio Musei Comunali e Attività Culturali

Attività integrata di ricerca e studio sulle avanguardie letterarie a Firenze, ricerche d’archivio e pubblicazione di documenti.

DILEF – Consiglio Regionale della Toscana, Comitato regionale per le comunicazioni - RAI

Accordo di collaborazione per la realizzazione di un progetto di rilancio dei programmi dell'accesso con la collaborazione e il supporto degli studenti del Master di I livello in Pubblicità istituzionale, comunicazione multimediale e creazione di eventi.

DILEF – Dipartimento di Studi Umanistici dell'Universitàdegli Studi di Napoli Federico II

L’accordo riguarda l’implementazione dell’App liberamente scaricabile EULALIA, finalizzata a formare gli studenti stranieri beneficiari degli scambi Erasmus, migliorando le competenze linguistiche parallelamente all’approfondimento della letteratura e cultura italiana, tramite le metodologie didattiche innovative del Mobile Learning.

I Dipartimenti si impegnano a collaborare tra loro al fine di realizzare entro la fine del progetto (28 febbraio 2022) i contenuti dell’App EULALIA attraverso consulenza scientifica e focus group. L’attività prevede: lo sviluppo e l'erogazione di strumenti didattici innovativi, basati sul Tangible User Interfaces (Mobile Learning), per lo studio della lingua, letteratura e cultura italiana; la creazione di una library multi-linguistica e multi-culturale. Tutte le app, create dall’Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze, e dai partner europei (Universidad de Alicante, Uniwersytet in Adama Mickieuicza W Poznaniu, European University Foundation Campus Europae, Universita Ta Malta) saranno messe a disposizione su Google Playstore in modo da avere una biblioteca digitale internazionale.  

DILEF per Dottorato di Ricerca in Filologia, Letteratura Italiana, Linguistica, curriculum di storia, tradizione e critica dei testi nel Medioevo e nel Rinascimento - Centro di Studi sul Classicismo (Prato)

Scambio di informazioni circa i programmi di acquisizione bibliografica; valutazione di progetti per l’istituzione di canali privilegiati di comunicazione e di scambio di materiali bibliografici (servizio prestito interbibliotecario, servizi di riproduzione e computeristici ecc.); organizzazione di conferenze, seminari e convegni di studio, elaborazione di materiali preparatori, dossier scientifici, definizione di forme di confronto con enti italiani e stranieri coinvolti in tali iniziative; formazione di dottorandi, in particolare del settore umanistico-rinascimentale, con solide ricerche, anche attraverso rapporti di lavoro con centri di studio europei e con la partecipazione a seminari e convegni promossi dal Centro; moltiplicazione delle occasioni di scambio di servizi e di attrezzature per consentire una rapida fruizione del materiale presente promuovendone lo sviluppo e il perfezionamento.

DILEF - Fondazione Ezio Franceschini onlus

Collaborazione a progetti scientifici di interesse comune; gestione comune di risorse e strumenti realizzati in progetti scientifici condivisi; organizzazione di convegni, seminari, attività di formazione; reciproca disponibilità all’ammissione di studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori alla consultazione dei fondi librari e archivistici; attività di tirocinio curriculare di studenti dei corsi di studio triennale e magistrale e di dottorandi; attività didattiche comuni.

DILEF - Istituto del Consiglio Nazionale delle Ricerche “Opera del Vocabolario Italiano” (OVI)

Accordo di collaborazione a progetti scientifici di interesse comune; attività di tirocinio curriculare degli studenti delle lauree triennali e magistrali incardinate nel DILEF; attività di stage dei dottorandi; attività didattiche comuni; associazione all’OVI di docenti, ricercatori, assegnisti e dottorandi sulla base di specifici progetti di collaborazione scientifica.

Accordo attuativo sul tema "estetica della sovranità e origine della soggettività moderna: Una ricerca sulle fonti teologiche, filosofiche e critico-letterarie dell’Ursprung des deutschen Trauerspiels di Walter Benjamin"

DILEF - Istituto di Linguistica Computazionale “Antonio Zampolli” del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Ricognizione, all’interno del patrimonio testuale dell’Istituto dei materiali rilevanti e loro classificazione in relazione ai diritti di uso, alla codifica utilizzata per l’archiviazione in vista dell’elaborazione del testo; sviluppo di funzioni software per il recupero di testi selezionati e delle eventuali informazioni aggiuntive presenti per la loro conversione in un formato di rappresentazione condiviso basato sulle specifiche definite nel corso della collaborazione; sviluppo di un sistema per la gestione e l’interrogazione dei testi selezionati in linea con lo stato dell’arte nel settore dell’analisi testuale automatica; integrazione di funzionalità avanzate di accesso e ricerca all’interno della piattaforma messa a punto per la gestione e l’interrogazione dei testi selezionati (es. ricerca per lemma); supporto al recupero e all’acquisizione di materiali testuali di interesse finalizzato alla conservazione, gestione e interrogazione di corpora testuali da inserire nel sistema di analisi testuale realizzato o da utilizzare per finalità di ricerca o di progetto.

DILEF per Istituto Papirologico "G. Vitelli" - Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia (DAFIST), Università di Genova 

“Words in Progress” è un progetto di ricerca lessicografica che ha lo scopo di ampliare, correggere e approfondire i dizionari del Greco antico esistenti attraverso un database elettronico denominato “Words in progress. Supplementary Lexicon of Ancient and Byzantine Greek” disponibile online e a libera consultazione. Tale database è stato sviluppato a partire dal 2015 all’interno del portale www.aristarchus.unige.net e consiste in un supplemento in progress, contenente Addenda et corrigenda alla terza edizione del GI, Vocabolario della lingua greca, Torino 2013, alla sua traduzione in Greco moderno (Atene 2013), alla sua traduzione in Inglese (Leiden-Boston 2015), alla sua traduzione in Tedesco (Berlin 2020) nonché al Lexicon zur Byzantinischen Gräzität, diretto da E. Trapp, e al Wörterbuch der griechischen Papyrusurkunden di F. Preisigke. 

DILEF per  Istituto Papirologico "G. Vitelli" - Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo

Gestione degli scavi presso il sito di Antinoupolis (Sheikh 'Abadah, Egitto).

DILEF per Istituto Papirologico "G. Vitelli" - Centro internazionale per lo studio dei papiri ercolanesi Marcello Gigante

Il Centro Internazionale per lo Studio dei Papiri Ercolanesi (CISPE) promuove, insieme al DILEF, lo studio di testi conservati nell’Officina dei Papiri Ercolanesi finanziando assegni di ricerca finalizzati all’espletamento di tali ricerche.

DILEF per Istituto Papirologico "G. Vitelli"Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia, Università degli Studi di Genova - Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Napoli "Federico II"  - Scuola Normale Superiore, Pisa - Accademia Toscana di Scienze e Lettere "La Colombaria", Firenze - Department of Classics, University of Cambridge

Sviluppo e potenziamento di attività di ricerca sui papiri di contenuto filosofico, pubblicazione dei volumi Corpus dei papiri filosofici” e della serie correlata “studi e Testi per il Corpus dei Papiri Filosofici”. Organizzazione di seminari e workshop.

DILEF – Istituto Statale di Istruzione Superiore “Gobetti-Volta” di Bagno a Ripoli (FI)

Elaborazione congiunta del progetto “Ragazzi e Ragazze apprendono tra pari” che prevede il coinvolgimento degli studenti in momenti di peer-leaninrg finalizzati alla conoscenza delle tematiche relative all’Intelligenza Artificiale e alle disparità di genere nelle professioni digitali.

DILEF - SAGAS -  Musei del Bargello, Firenze

Il Museo del Bargello, primo museo nazionale italiano dedicato alle arti del Medioevo e del rinascimento risulta il capofila degli altri istituti museali fiorentini afferenti, vale a dire il Museo delle Cappelle Medicee, il Museo di Palazzo Davanzati, il Museo dell’Antica Casa Fiorentina, il Museo di Orsanmichele, il Museo di Casa Martelli. Grazie al suo patrimonio artistico e alle attività culturali che lo caratterizzano, la collaborazione con il Museo del Bargello viene a rappresentare una opportunità interessante per la formazione degli studenti e la ricerca in campo artistico, archeologico e culturale in genere. Il Dipartimento di Lettere e Filosofia e il Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo dell’Università degli Studi di Firenze hanno al proprio interno studiosi del movimento culturale umanistico e dei relativi collegamenti storici precedenti e seguenti. Tale filone di studio vanta una tradizione centenaria resa possibile anche dalla presenza, nella città di Firenze, di un tessuto straordinario di istituzioni culturali che alimentano e si alimentano di questo tipo di studi. L’Università degli Studi di Firenze e i Musei del Bargello  in data 1° marzo 2019 hanno stipulato un accordo quadro di durata triennale per lo svolgimento di attività di didattica, ricerca e iniziative culturali pubbliche; il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze, in collaborazione con il Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo, in data 16 maggio 2019 ha stipulato con i Musei del Bargello una convenzione attuativa del suddetto accordo quadro per la realizzazione della mostra «Onorevole e antico cittadino di Firenze». Il Bargello per Dante, che si è tenuta dall’11 maggio all’8 agosto 2021 presso il Museo Nazionale del Bargello. Permane da entrambe le parti l’interesse a proseguire la collaborazione fra i due Enti,  in modo da favorire la crescita delle conoscenze sul patrimonio storico- artistico del Museo del Bargello e dei musei collegati e la loro divulgazione  scientifica, offrendo allo stesso tempo occasioni qualificate di formazione agli studenti universitari dei corsi triennali, magistrali, di dottorato e della Scuola di specializzazione, nonché opportunità significative anche per arricchire le catalogazioni e le opportunità di trasferimento delle conoscenze nell’ambito delle istituzioni museali. L’Ateneo e i Musei del Bargello rinnovano pertanto la collaborazione, in scadenza nel 2022, per altri tre anni per l'organizzazione di mostre, seminari e laboratori presso il Museo Nazionale del Bargello e le sedi museali a esso collegate che abbiano come obiettivo la crescita delle conoscenze sul patrimonio storico- artistico degli stessi e la loro divulgazione scientifica, offrendo al contempo occasioni qualificate di formazione agli studenti universitari dei corsi triennali, magistrali, di dottorato e della Scuola di specializzazione e opportunità significative anche per arricchire le catalogazioni e le opportunità di trasferimento delle conoscenze nell’ambito delle istituzioni museali.          

DILEF per Istituto Papirologico "G. Vitelli" - Opificio delle pietre dure

Nell’ambito dell’Accordo Quadro di Ateneo, l’accordo attuativo è finalizzato a interventi di restauro conservativo su opere tessili e dipinte, appartenenti alla collezione dell’Istituto Papirologico "G. Vitelli", affinché possano divenire oggetto di studio e ricerca ed essere utilizzate in ambito didattico.

DILEF - PIN Scrl Servizi didattici e scientifici per l'Università di Firenze

Collaborazione volta alla condivisione di studi e progetti di ricerca, di approfondimento e supporto in attività di interesse comune in tema di applicazioni telematiche alle scienze umanistiche.

DILEF (Dottorato di ricerca in Filosofia cicli XXXII, XXXIII e XXXIV) - Sistema Museale di Ateneo

Accordo per la valorizzazione della ricerca storico scientifica e storico museologica e delle attività didattiche a esse legate.

DILEF - Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell'Università di Pisa, Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature antiche e moderne dell'Università di Siena e Consulta Universitaria di Studi Latini

Accordo di collaborazione scientifica, didattica e formativa al fine di: valorizzare l’apprendimento della lingua latina nei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado e promuovere negli studenti lo sviluppo delle competenze finalizzate alla traduzione e comprensione dei testi degli autori classici; promuovere, attraverso iniziative congiunte rivolte agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado, la conoscenza della cultura e della civiltà latina, nelle sue manifestazioni linguistiche, letterarie, filosofiche, artistiche e giuridiche, quali 'patrimonio immateriale' comune della civiltà europea; offrire agli studenti degli istituti secondari di secondo grado toscani una modalità di accertamento delle competenze linguistiche della lingua latina, utilizzando gli strumenti definiti nel Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), o Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER); valorizzare le eccellenze nell’ambito delle discipline classiche all’interno dei percorsi di istruzione di secondo grado, anche in funzione dell’orientamento nei percorsi universitari diformazione umanistica; promuovere specifiche iniziative di formazione per i docenti di latino, finalizzate all’acquisizione di metodologie didattiche innovative per l’insegnamento della lingua, della letteratura e della cultura latina e nella valutazione e certificazione delle competenze.

 

Ultimo aggiornamento

10.02.2022

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni